Sabato 13/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:03
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Veller (Lega) chiede alla Provincia di mettere in sicurezza alcuni tratti della "Capitonese"
La Lega interviene nuovamente sulla condizione in cui versano alcune strade del comprensorio narnese. "Ci sono arrivate numerose segnalazioni da parte dei cittadini - spiega David Veller, referente della Lega Comprensorio Flaminia -, riguardo all’incuria ed allo stato di degrado in cui versa la S.p. 29 Capitonese. In questa strada troviamo abbassamenti di quota e buche mal rappezzate. Una situazione questa che rende la vita difficile non solo agli automobilisti, ma soprattutto ai conducenti dei mezi a due ruote". Veller parla dunque di "carenti condizioni di sicurezza nel tratto di strada che collega Narni Scalo a Capitone". E ricorda che "Da tempo l’arteria in questione, in più parti, è sprovvista di barriere laterali di sicurezza. Addirittura in un punto - come mostrano le foto allegate - il 'guard rail' è stato addirittura 'sostituito' con una corda. Chiediamo alla Provincia di Terni di intervenire prontamente e di mettere in sicurezza questa porzione della provinciale. Ogni giorno questo tratto di strada – ricorda Veller - che oltre a collegare Narni Scalo alla frazione di Capitone, 'unisce' anche le frazioni dell'amerino con la conca ternana, è percorso da molti automobilisti ed anche da autotrasportatori. La S.p. 29 è in effetti la via più breve che da Narni Scalo, permette ai cittadini di raggiungere alcune località amerine come Foce, Sambucetole e Collicello. Il manto stradale è dunque costantemente sollecitato ed usurato e merita una manutenzione adeguata. Gli automobilisti, i residenti, i pedoni e tutti coloro che per svariate ragioni devono percorrere questa strada – conclude Veller - hanno il diritto di farlo, nelle migliori condizioni possibili".
11/2/2021 ore 3:23
Torna su