Giovedì 01/12/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: una panchina rossa in piazza Garibaldi per ricordare le donne vittime di femminicidio
Hanno deciso di chiamarla "panchina del rispetto", ed è dedicata alle donne vittime di femminicidio. La panchina verrà installata ai piedi della scalinata del Duomo, in piazza Garibaldi a Narni. "Una donna uccisa dalla violenza di un uomo - dichiara Silvia Tiberti, assessore alle Pari Opportunità -, lascia un vuoto che non può essere dimenticato. La panchina rossa, colore del sangue, è il simbolo del posto occupato da una donna che non c’è più, portata via dalla violenza. E’ un’idea che volevamo realizzare per il 25 Novembre, in occasione della 'Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne', ma abbiamo deciso di installarla prima, perché crediamo che in questo momento ben preciso, il tema della violenza sulle donne deve avere ancora più voce. Il 'Coronavirus' ci ha portati a stare chiusi in casa, per la salvaguardia della salute nostra e quella degli altri, ci ha permesso di riflettere sul valore del volontariato e della solidarietà, attraverso tutte le azioni positive delle nostre bellissime comunità, ma c’è anche un aspetto negativo, quello della violenza domestica e deve essere considerato. Per molte donne in questo periodo - continua la Tiberti -, la casa non rappresenta un luogo di amore e di protezione ma un luogo di sofferenza, di violenza, una prigione, dove non possono chiedere aiuto e denunciare per paura di essere scoperte e subire ritorsioni peggiori. Per questo motivo abbiamo deciso di esporre, nella nostra città, un simbolo, per ricordare a tutte le donne che non sono sole, che ci siamo e per diffondere maggiormente il numero da chiamare per essere aiutate e supportate. La panchina rossa che verrà installata in piazza Garibaldi è il simbolo di un percorso di sensibilizzazione verso il femminicidio e la violenza maschile sulle donne, è una iniziativa dell’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Narni che, oltre a marcare un’assenza delle donne uccise o maltrattate, vuole insistere sull’attività del Centro Anti Violenza di Narni".
CONTATTI
1522 Numero Nazionale - 800.86.11.26 Numero Verde Regionale da tutta l’Umbria attivo - 0744.240845 Numero Centro Antiviolenza “Donne Insieme” Comune di Narni. Tutti i numeri sono attivi 24 ore.
30/4/2020 ore 16:25
Torna su