Martedì 07/02/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Tramini (M5S) chiede a Forza Italia di "appoggiare la nostra richiesta per fare luce sulla gestione del Servizio Idrico Integrato"
Luca Tramini, consigliere narnese del Movimento 5 Stelle, chiede a Forza Italia di "appoggiare la richiesta per fare luce sulla gestione del Servizio Idrico Integrato". "Ho letto con piacere - afferma Tramini -, la nota diffusa dal collega Bruschini, che punta il dito sulla mancanza di chiarezza nelle bollette inviate ai cittadini da parte del Servizio Idrico Integrato. Parole che condividiamo ampiamente ma che di fatto stridono con il voto espresso dai suoi compagni di partito eletti nel Comune di Terni, che hanno affossato la richiesta di una commissione speciale proprio per fare chiarezza sulla gestione del Sii presentata dal M5S. L'Umbria - afferma Tramini -, è la seconda regione in Italia per il 'caro acqua'. Una famiglia umbra spende in media all'anno 531 euro per la bolletta idrica, 481 euro nella provincia di Perugia e ben 581 euro in quella di Terni. Una famiglia in provincia di Terni spende 451 euro in più all'anno rispetto ad una famiglia di Isernia. La bolletta, però, non è collegata al servizio: infatti ad Isernia abbiamo il 34% circa di perdite, invece a Narni abbiamo oltre il 50%. Media che - sottolinea Tramini -, è il linea con quella di tutta la provincia ternana, dove, praticamente, la metà dell'acqua immessa si perde nella rete. E questo fa si che la situazione sia ormai a livelli di emergenza. Per questo motivo ci troviamo davanti alle bollette tra le più care d'Italia, con un acquedotto colabrodo tra i peggiori del Paese. Bollette che pesano su famiglie ed aziende. Per questo - conclude il capogruppo di Forza Italia -, invitiamo tutte le forze politiche a supportare l'atto che ci apprestiamo a presentare per fare chiarezza sulla gestione della partecipata".
23/6/2020 ore 2:25
Torna su