Mercoledì 19/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: sabato 8 giugno al Campo Scuola Bertolini prima edizione di "Narni Games" il meeting di lanci paralimpici
Sabato 8 giugno, presso il Campo Scuola Bertolini di Narni Scalo, avrà luogo "Narni Games". Si tratta del primo meeting di lanci paralimpici, un evento organizzato dal Comune di Narni e realizzato grazie al contributo della Fondazione Carit. Prezioso il contributo dato al progetto dai tanti partner: Fidal Umbria, Asd Avis Narni, il Liceo Sportivo “Gandhi”, l’Ass. Panathlon, l’Asp “Beata Lucia”, l’Ausl Umbria 2 e l’Associazione Familiari di persone con Disabilità. Alla manifestazione hanno dato il proprio supporto molte associazioni del territorio narnese. L’evento accenderà i riflettori sul tema dello sport Paralimpico con una giornata dedicata alle specialità disco, peso e giavellotto ma non solo; esso vuole essere anche un momento di condivisione e di promozione dello Sport per tutte le persone. "Lo sport - sostengono il Sindaco, Lorenzo Lucarelli e l’Assessore allo Sport Alessia Quondam Luigi -, riveste un ruolo fondamentale nella crescita fisica, psichica e sociale della persona, consente di esprimere al massimo le proprie potenzialità e di migliorare il benessere personale. Abbatte le barriere culturali, sociali, economiche, fisiche e mentali per costruire ponti tra diverse generazioni e diverse culture. Una comunità che riconosce negli atleti e nelle atlete con disabilità un valore aggiunto, abbattendo barriere strutturali, realizzando percorsi, spazi, strumenti, tempi che riconoscano nello sport un diritto, è l’esempio di una Società equa, ed è il modello in cui la città di Narni vuole riconoscersi. Il Comune di Narni è pioniere nella valorizzazione e nella promozione dell’accessibilità e la fruibilità degli impianti sportivi pubblici, e crede fortemente nella realizzazione degli eventi sportivi per tutte le persone. Inoltre lo sport è anche un acceleratore di attrattività, che si traduce in turismo sportivo attivo, per il quale valorizzare il patrimonio territoriale e costruire un’offerta di attività, prodotti e servizi sempre più diversificata, accessibile e sostenibile".
IL PROGRAMMA
Alle 9,15: Saluti istituzionali. Ore 9,30: Peso (donne/uomini) sitting, tutte le categorie. Alle 10,30: Giavellotto (donne/uomini) standing, tutte le categorie. Ore 11,30: Disco (donne/uomini) sitting, tutte le categorie. Alle 12:00, Peso (donne/uomini) standing, tutte le categorie. Ore 13,30: Convegno. Alle 15,30: Giavellotto (donne/uomini) sitting, tutte le categorie. Ore 16,30: Disco (donne/uomini) standing, tutte le categorie. Alle 17,30 avranno luogo le premiazioni.
7/6/2024 ore 4:33
Torna su