Domenica 14/04/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:56
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la scuola elementare "Garibaldi" realizza una nuova sala cinema-teatro all'interno dell'istituto
Una vera e propria perla. Che nobilita lo storico edificio che da decenni ospita la scuola elementare "Giuseppe e Anita Garibaldi"di Narni centro. Grazie ai fondi provenienti dal Pnrr è stato infatti possibile da parte della scuola realizzare una sala cinema-teatro nuova di zecca. Una "bomboniera", come si suol dire, che tornerà molto utile agli studenti della primaria, ma anche a quelli dell'attigua scuola dell'infanzia "San Bernardo". "Siamo davvero fieri di questa importante opera - spiega Anna Golino, la dirigente dell'Istituto Comprensivo di Narni centro -. Non ci è parso vero di cogliere al volo l'occasione di poter dotare la nostra scuola di una sala così bella e funzionale. Parliamo di un locale che in passato veniva usato per effettuare le riunioni collegiali dei docenti. Essendo aumentato in modo considerevole il numero degli insegnanti, la sala non era più idonea, da qui la decisione di trasformarla in qualcosa di utile. Si tratta, dunque, di un grande locale i cui finestroni si affacciano sulle Gole del Nera. Qui è stato installato un palco largo circa 6 metri e mezzo e profondo 4 metri. Il palco è dotato di tutte le strutture multimediali necessarie: un grande schermo motorizzato ed un impianto audio all'avanguardia con un sistema di diffusori distribuiti sul fronte centrale e lungo le due pareti laterali. I posti a sedere sono 64, con delle comode poltroncine in velluto rosso che danno alla sala un tocco speciale. Al palco si accede tramite una scaletta che si trova in un sottoscala che potrà essere utilizzato come spazio per i camerini. Il locale - continua la dirigente Golino - è polifunzionale, ovvero è stato realizzato per essere teatro, cinema o sala conferenza ed è dotato di un sistema di luci di alto livello, sistema di amplificazione audio e proiettore professionali. Il costo totale per la realizzazione dell'opera è stato di circa 70mila euro. I lavori sono iniziati a settembre del 2023 e sono durati circa tre mesi. Si sta procedendo con tutte le pratiche - conclude la preside -, per ottenere la certificazione riguardante l’agibilità. Se questa dovesse comprendere l'utilizzo della sala anche da parte di eventuali utenti 'esterni' al nostro istituto, la cosa ci farebbe molto piacere". Mancando ancora l'agibilità non è stata prevista una data per l'inaugurazione per questa sala. L'augurio di tutti è che l'iter burocratico sia il più rapido possibile, onde poter iniziare a fare attività nella nuova sala cinema-teatro della scuola. 
23/2/2024 ore 3:35
Torna su