Domenica 14/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: in tanti piangono la scomparsa di Mario Nannini, un grande uomo di sport
La scomparsa di Mario Nannini ha destato un profondo cordoglio in città. Mario aveva 86 anni ed era malato da un pò di tempo. Se ne è andato circondato dall'affetto della moglie Anna e della figlia Patrizia. "E' stato un papà meraviglioso - dice oggi commossa Patrizia -, il migliore che potessi mai desiderare". Con Mario se ne va l'ennesimo pezzo di storia legata al nostro territorio. Quando nei primi anni settanta il compianto Elio Giulivi ebbe l'intuizione di far nascere una squadra di calcio a Narni Scalo, Mario fu tra i primi a mostrare entusiasmo e ad aderire al progetto. La squadra nacque, dunque, per volontà dell'Elettrocarbonium, prendendone anche il nome. Il presidente Giulivi si circondò di un gruppo di valide persone; tra queste c'era Mario Nannini che all'interno della società ricoprì per lunghi anni importanti ruoli operativi. Lo ricordiamo sempre presente allo stadio "San Paolo", sia durante gli allenamenti che per le partite ufficiali. Mario è stato dunque un grande uomo di sport e non a caso alcuni anni fa il sindaco Francesco De Rebotti lo premiò con una targa ricordo della quale egli andava molto fiero. Di quella giornata ci sono alcune foto che ritraggono Mario in mezzo al campo, accanto ad un gruppetto di giovanissimi calciatori; lui lì con il bastone che lo aiutava a camminare meglio, che osserva questi bambini con lo stesso sguardo affettuoso con cui mezzo secolo prima aveva guardato i giovani calciatori dell'Elettro muovere i primi passi sul vecchio campo sportivo in terra battuta di via Tuderte. In queste ore sono tantissime le persone che stanno tributando dei pensieri colmi di affetto alla signora Anna ed a Patrizia, per stare loro vicino ricordando aneddoti ed episodi legati all'amicizia avuta con il loro caro congiunto. Anche la nostra redazione si stringe intorno a loro. In particolare il nostro direttore che ha avuto l'onore di conoscere Mario, quando da giovanissimo egli (il direttore) muoveva i primi passi da speaker in quel vecchio stadio di Narni Scalo.
I funerali di Mario avranno luogo giovedi 16 novembre alle 10,30 presso il santuario della Madonna del Ponte a Narni Scalo.
15/11/2023 ore 11:05
Torna su