Giovedì 01/12/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:31
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, il vice sindaco Mercuri annuncia la ripartenza di cantieri nei cimiteri, sulle strade e nelle scuole
Il vice sindaco Marco Mercuri annuncia la riapertura di numerosi cantieri. "Dal momento dell’emanazione del primo Dpcm - afferma -, ritenni opportuno informare della conseguente sospensione e del rallentamento di molte attività inerenti i lavori pubblici sul territorio del nostro comune. Il decreto, tra le altre disposizioni, annunciava la chiusura di tutte le attività non essenziali a seguito della pandemia. Con la tanto attesa 'Fase 2' vengono fornite indicazioni operative sulla ripresa degli interventi e per come incrementare l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento dell’epidemia. Quindi ora, nell’ottica che prima di tutto viene la salute e vanno garantite tutte le precauzioni necessarie per la prevenzione da malattie e infortuni dei lavoratori e dell’utenza, si riprenderanno in mano le azioni volte al miglioramento e alla vivibilità del territorio. Mi sembra superfluo ribadire - continua Mercuri -, che eguali attenzioni saranno date alle numerose esigenze, seppur diverse, distribuite tra Narni centro storico, Narni Scalo e le frazioni. Tra gli altri verranno riavviati i cantieri per l’ampliamento dei cimiteri frazionali di Guadamello San Vito, San Liberato, Borgheria. Purtroppo l’aspetto dei cimiteri è una nota di sofferenza in questo momento piu’ di altri per tanti cittadini dispiaciuti di non poter fare visita ai cari scomparsi e altresi’ preoccupati della mancanza dello spazio per la sepoltura nei luoghi consacrati dove riposano anche i famigliari. Riprenderanno i lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione di strade e aree pubbliche, gli interventi finalizzati alla riduzione del rischio idrogeologico, taglio erbe infestanti, potatura alberi. In questi giorni si stanno eseguendo i tagli all’interno del centro abitato di Narni Scalo e a Narni. Ripartiranno i lavori alla scuola 'Rodari' e stiamo in attesa dell’approvazione da parte della Regione degli interventi supplementari per l’ultimazione della scuola 'Pertini' di Narni".
4/5/2020 ore 4:19
Torna su