Martedì 07/12/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il Lions Club dona all'ospedale cittadino un dispositivo per la sanificazione dell'aria
Il Lions club Narni, come sempre sensibile alle problematiche del territorio, ha rivolto nuovamente l’attenzione alle esigenze del presidio ospedaliero cittadino. Il club ha infatti donato nei giorni scorsi al nosocomio una ulteriore strumentazione. Essa fa seguito ai molteplici interventi che hanno prodotto in questa triste e complessa fase pandemica proficui e tangibili benefici al servizio della comunità. Questa volta il Lions club Narni ha donato un dispositivo ritenuto all’avanguardia per la disinfezione dell’aria. Si tratta di un apparecchio considerato fra i più efficaci e di tecnologia avanzata che viene utilizzato per la sanificazione degli ambienti interni. Lo stesso è stato già ampiamente sperimentato con successo e testato nello specifico sul Sars-Covid con una riduzione del virus pressochè totale. L’esame particolareggiato delle caratteristiche tecniche del macchinario è stato condotto, in modo esauriente e professionale, dal responsabile della fornitura Stefano Carlevaro di Vitha Group Spa. La consegna dell’apparecchiatura è avvenuta alla presenza del direttore della Usl 2, Massimo De Fino, che ha espresso vivo apprezzamento, del direttore sanitario della stessa Asl, Simona Bianchi, unitamente a Sergio Guido, direttore sanitario del Presidio ospedaliero con alcuni dipendenti. Per il Lions club Narni erano presenti il presidente Cesare Di Erasmo, che ha inteso rimarcare la costante vicinanza del Club al comparto sanitario in questo difficile momento di transizione, il segretario Manlio Orlandi, i consiglieri Carlo Capotosti, Carlo Gentili e Giorgio Fiorini.
15/11/2021 ore 1:50
Torna su