Mercoledì 19/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i piccoli scolari della "San Bernardo" di nuovo protagonisti in occasione del "Puer Ludens"
La tradizione del "Puer Ludens", inserita nel programma degli eventi della Corsa all'Anello, è ormai consolidata per i piccoli alunni della scuola dell’Infanzia di San Bernardo dell’I.C. Narni Centro. Dopo i fasti del venticinquennale dello scorso anno, quest'anno gli alunni sono stati impegnati nel raccontare la storia della loro scuola. Ciò è avvenuto nel corso dello spettacolo musico-teatrale intitolato "A Die ad monasterium sancti Bernardi" che ha riproposto la vita che si svolgeva nell’antico monastero di San Bernardo in epoca medioevale. "Negli Statuti del 1371 - spiegano dalla scuola dell'Infanzia -,, in cui si fa riferimento all’esistenza del Monastero di San Bernardo, si ha testimonianza dell’ubicazione del complesso bernardiniano che, già nel XIV secolo, coincideva all’incirca con quella attuale. In preparazione all’evento, che si è svolto nei giorni scorsi nel Chiostro di San Bernardo, gli alunni hanno ricevuto la visita delle 'monache di San Bernardo' che hanno riferito loro come era quel luogo prima che diventasse scuola; con loro hanno portato in dono le tradizionali pagnottelle di San Bernardo tanto gradite dai bambini. Gli alunni hanno partecipato con entusiasmo a tutte le attività proposte dalle insegnanti, incuriositi e divertiti da ciò che ascoltavano". Ovviamente ad impersonare le finte monache sono state due insegnanti. Grazie a questa rappresentazione, i piccoli scolari hanno potuto cogliere il significato di stare in una scuola antica e ricca di storia che un tempo era un edificio molto importante per la città di Narni.
1/5/2024 ore 15:35
Torna su