Mercoledì 19/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:33
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i carabinieri arrestano un 23enne fermato lungo la Flaminia, in auto ed a casa aveva vari tipi di sostanze stupefacenti
Nell’ambito delle attività di contrasto al traffico illecito di stupefacenti da parte dei carabinieri, nella serata di sabato 4 maggio, i militari della stazione di Narni hanno tratto in arresto un 23enne. Il giovane, un extracomunitario residente nella provincia e gravato da precedenti, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. "Lo straniero - riferiscono i carabinieri -,è stato fermato lungo la Flaminia mentre era alla guida della propria autovettura. Sottoposto a perquisizione, i militari lo hanno trovato in possesso di un grammo di hashish e di 7 dosi di cocaina, del peso di poco inferiore a 4 grammi, oltre che della somma in contanti di oltre 300 euro. La successiva perquisizione domiciliare ha poi consentito di rinvenire ulteriori 31 grammi di hashish, dell’Mdma, 2 pasticche di 'ecstasy', una fialetta di ketamina, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi, oltre alla somma in contanti di circa 8.000 euro. Sostanze e denaro sono stati posti sotto sequestro. Per il giovane è scattato l’arresto e la collocazione ai domiciliari in attesa del rito direttissimo che ha avuto luogo lunedi 6 maggio, all’esito del quale il Giudice, dopo la convalida, ne ha disposto la scarcerazione".
7/5/2024 ore 13:35
Torna su