Sabato 20/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:47
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: gli Ordini delle Ostetriche e dei Farmacisti donano una panchina rossa all'ospedale
Una panchina rossa, simbolo del contrasto alla violenza contro le donne, è stata consegnata e installata nei giorni scorsi all'ospedale di Narni. La panchina rossa è stata donata all'Azienda Usl Umbria 2 dall'Ordine delle Ostetriche e dall’Ordine dei Farmacisti della provincia di Terni. Lo scopo del gesto è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul drammatico fenomeno della violenza contro le donne, tema di estrema e drammatica attualità, e impegnare le istituzioni e tutte le componenti della società a tenere alta la guardia sulla prevenzione, sulla protezione delle vittime di violenza e dei familiari, sul contrasto e sulla repressione. "Con questa preziosa donazione, carica di significato - spiegano i presidenti degli Ordini provinciali di Terni delle Ostetriche e dei Farmacisti Maria Antonietta Bianco e Andrea Carducci - nel pieno rispetto dei propri codici deontologici e del ruolo sociale dei professionisti iscritti, impegnati in prima linea sul versante sanitario e della prevenzione, intendono affermare la necessità di un impegno forte, costante e quotidiano affinché questo triste fenomeno non sia sotto i riflettori soltanto in occasione della ricorrenza del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, ma ogni giorno, in ogni momento della vita". Alla cerimonia di consegna presso la struttura ospedaliera di Narni sono intervenute le autorità istituzionali, tra gli altri il sindaco di Narni Lorenzo Lucarelli, il direttore generale dell'Azienda Usl Umbria 2 Massimo De Fino, il direttore del presidio ospedaliero Sergio Guido e una rappresentanza del personale sanitario del nosocomio e dei due ordini professionali.
14/6/2023 ore 3:25
Torna su