Domenica 14/04/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:11
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: giovane sorpreso mentre dormiva all'interno di una tenda nei boschi di Testaccio, con lui aveva eroina, cocaina ed hashish
Nella mattinata di sabato 18 febbraio i carabinieri della stazione di Narni, hanno arrestato un giovane straniero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è avvenuto nel corso di un servizio antidroga che ha avuto luogo nei boschi di Testaccio. Qui i militari hanno trovato nel mezzo di una fitta vegetazione una tenda utilizzata da presunti spacciatori come bivacco nelle ore notturne. I carabinieri hanno sorpreso nel sonno all’interno della tenda un giovane marocchino, in Italia senza fissa dimora, incensurato ed irregolare sul territorio nazionale. Effettuata una perquisizione personale ed all’interno della tenda, i militari hanno rinvenuto, custodito in un marsupio, diverso stupefacente così suddiviso: 100 grammi di hashish; 30 grammi di cocaina; 9 grammi di eroina; nonché due bilancini di precisione, oltre a vario materiale per il confezionamento ed a 485 euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. L’uomo è stato così tratto in arresto. Il Magistrato ha disposto la custodia dell’arrestato presso una camera di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida con il rito direttissimo.
18/2/2023 ore 13:35
Torna su