Giovedì 23/05/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Fraporta vince per il secondo anno consecutivo la Corsa all'Anello, Santa Maria secondo, Mezule terzo
Fraporta vince ancora. Dopo l'exploit dello scorso anno, quando il terziere rossoblù vinse sia la corsa storica che quella moderna, i fraportani hanno fatto il bis riconfermandosi con lo stesso risultato nell'edizione 2024. E' stata, tuttavia, una vittoria sofferta sul filo di lana, in quanto fino all'ultimo momento la conquista dell'anello d'argento se la sono contesa, spalla a spalla, i cavalieri di Fraporta e Santa Maria. Rammarico per i contradaioli arancioviola che hanno perso con una differenza davvero esigua: solo 10 punti in meno rispetto ai rossoblù. In pratica non è mai stato in partita il terziere Mezule che, sin dalla prima tornata, ha collezionato degli errori che gli sono stati fatali. La giostra è iniziata con un notevole ritardo (intorno alle 18) a causa del malfunzionamento dei congegni elettrici che determinano la caduta del terzo anello, quando uno dei due cavalieri infila per primo quello dell'ultima corsa di ogni tornata. Tutto alla fine si è risolto e la gara ha potuto avere inizio. Parte male Mezule che con Wilmy Santirosi chiude la prima tornata a quota 45. Decisamente meglio Fraporta (75) e Santa Maria (75) con i cavalieri Luca Paterni e Marco Diafaldi. Nella seconda tornata Mezule ha recuperato un poco, chiudendo a 55 le sue due corse, ma, sia Fraporta che Santa Maria hanno totalizzato un'altra volta 75 punti ciascuno. Si è arrivati così alla terza tornata, con Mezule ormai fuori dai giochi e con Fraporta e Santa Maria impegnate in una sorta di gara spareggio. Mezule ha avuto in quest'ultima gara la sfortuna di vedere cadere Mattia Zannori che nella sua corsa ha totalizzato zero punti, contro i 45 di Santa Maria. Al posto di Zannori è entrato in campo Luca Chitarrini che ha infilato due anelli (30 punti). Fraporta ha di nuovo fatto il pieno con Jacopo Rossi (45). Tutto, dunque si è deciso nella sfida finale fra lo stesso Rossi e Marco Bisonni di Santa Maria. Rossi ha di nuovo centrato i tre anelli e sebbene abbia colpito una bandierina esterna, che gli è costata cinque punti di penalità, ha comunque battuto Bisonni che di anelli ne ha infilati solamente due. La classifica finale ha visto Fraporta aggiudicarsi la Corsa all'anello 2024 con 235 punti, Santa Maria secondo con 225 e Mezule terzo con soli 130 punti. Grande festa, ovviamente, sugli spalti nel settore rossoblù e grande soddisfazione per i Priori Giuseppe Ratini e Andrea Massarelli che festeggiano così la seconda vittoria di fila dell'anello d'argento.
12/5/2024 ore 19:33
Torna su