Mercoledì 23/06/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:29
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: da lunedì 7 giugno è online il nuovo sito istituzionale del Comune, con tante novità
E' online da oggi (lunedì 7 giugno), su www.comune.narni.tr.it, il nuovo sito istituzionale del Comune di Narni. Esso è realizzato sulla base dei principi promossi dalle linee guida per il design dei servizi digitali della pubblica amministrazione. Essi servono ad orientare lo sviluppo di ambienti digitali fornendo indicazioni alla progettazione dei servizi, dei contenuti e dell’interfaccia utente. L’amministrazione comunale ha dunque terminato la messa a punto del nuovo portale istituzionale. "Il nuovo sito web - dichiara l’assessore all’innovazione tecnologica, Tiziana Pacciaroni -, si colloca nell’ambito del processo di innovazione tecnologica intrapreso dal Comune di Narni. Il sito, rinnovato sia nella veste grafica sia nei contenuti – prosegue - è uno strumento nuovo attraverso il quale l’amministrazione pubblica è al servizio del cittadino. Semplificato nella funzionalità e di immediato utilizzo, il nuovo sito – osserva ancora l’assessore - costituisce un filo diretto tra pubblico e privato, non solo un mezzo attraverso il quale ricevere comunicazioni, informazioni e modulistica utili alla cittadinanza, ma anche un sistema attraverso il quale svolgere operazioni direttamente da remoto. Il processo di digitalizzazione dei servizi consente, infatti – spiega l’assessore - di scaricare documenti ed effettuare pagamenti direttamente da casa, consentendoci di risparmiare tempo prezioso e inutili spostamenti".
COME SI PRESENTA IL NUOVO SITO
L’interfaccia utente è stata costruita utilizzando la libreria Bootstrap Italia nella sua ultima release e l’intero sito è stato reso "responsive", cioè è in grado di adattarsi graficamente, in modo automatico, al dispositivo utilizzato per la navigazione. Alcune sezioni del sito, riferisce sempre l’amministrazione, sono in corso di aggiornamento e saranno implementate nei prossimi giorni in modo da garantire al cittadino l’informazione più completa e utile in merito all’attività amministrativa del Comune. Il nuovo sito pone le basi per la totale digitalizzazione dei servizi offerti dall’ente. L’intento è quello di porsi sempre di più al servizio del cittadino, con l’ambizione di essere punto di riferimento privilegiato nella comunicazione tra l’ente e la città. Viene infatti messo al centro il cittadino-utente dedicando particolare attenzione all’usabilità del servizio e all’accesso alle informazioni. Per questo motivo, nel suo complesso, la grafica e i contenuti si presentano più snelli e agili. Anche i servizi digitali, verranno modellati sulla base di esigenze concrete e risorse esistenti evitando sprechi, duplicazione di attività e creando servizi utili. Il progetto del nuovo portale è inserito tra le azioni portate avanti dal Comune in tema di Agenda Digitale e in linea con il Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione. La 'home page' fornisce una sorta di anteprima dei diversi tipi di contenuti e una visione rapida della struttura del sito. Quattro le sezioni: amministrazione, servizi, novità, documenti e dati. La sezione amministrazione descrive tutto ciò che riguarda la struttura politica e amministrativa del Comune. La sezione servizi presenta tutti i servizi che eroga il Comune sia quelli digitali, sia quelli fisici. La sezione novità raggruppa notizie, comunicati stampa ed eventi. La sezione Documenti e dati infine è il contenitore degli atti amministrativi, dei regolamenti e dello statuto del Comune. Il cittadino potrà autenticarsi sui servizi presenti sul portale istituzionale attraverso lo Spid della pubblica amministrazione. L’accesso, tramite l’identità digitale Spid, è previsto per i diversi servizi: anagrafici ed elettorali, cimiteriali, refezione scolastica e rette asili e suape. I servizi integrati con tale sistema di autenticazione sono in continua crescita, sarà presto disponibile il servizio di rilascio delle certificazioni anagrafiche. È in fase di accreditamento e sarà a breve disponibile anche l’accesso con la carta di identità elettronica 'Cie' ed è inoltre a disposizione dell’utenza il servizio 'Pago pa' per effettuare pagamenti a favore del Comune di Narni per utilizzazione di servizi. Il Comune di Narni è presente anche sull’app Io con diversi servizi come mensa scolastica, rette asili nido e riscossione coattiva che saranno integrati nei prossimi mesi. L’applicazione è il punto di accesso per interagire in modo semplice e sicuro con i servizi pubblici locali e nazionali direttamente dallo smartphone.
7/6/2021 ore 10:53
Torna su