Martedì 07/12/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: a Mezule Cesare Antonini confermato Capo Priore, Samuele Nevi eletto vice
Il terziere Mezule ha eletto i suoi priori. Nel ruolo di "Capo" è stato confermato cesare Antonini, mentre in quello di "Priore" è stato nominato Samuele Nevi. Quest'ultimo subentra a Serenella De Arcangelis. Per quanto riguarda le altre cariche del direttivo, per il gruppo amministrativo sono stati nominati Luka Kenno, Barbara Di Erasmo, Brian Spadini e Simone Galletti. Per quello coreografico Mariella Agri, Francesca Carlini, Alessandro Chiappalupi, Serenella De Arcangelis, Marco Lucci, Allegra Mercuri, Davide Ricciutelli e Vera Schwierz. Per il gruppo hosteria e ristorazione Giulio Bacci, Stefano Chieruzzi, Allegra Mercuri, Renato Paci, David Ricciutelli, Maria Vittoria Rossi e Brian Spadini. Il responsabile della scuderia è Simone Galletti, quello di social e comunicazione Saverio Scatolini. Un’ulteriore definizione è allo studio all'interno del terziere con specifiche riunioni per ogni area. "Il nostro obiettivo – ha spiegato Cesare Antonini – è quello di continuare il lavoro iniziato nei tre anni passati. Abbiamo superato brillantemente tutta la fase critica del Covid e la festa di settembre ci ha dato speranza per il futuro. Ora, abbiamo bisogno di tornare alla festa tradizionale che si spera si possa fare come di consueto ad aprile e maggio. E' stato eletto un comitato solido e competente i cui membri erano già stati cercati perché ritenuti idonei a ricoprire le varie cariche. Abbiamo – ha continuato il capo priore - ringiovanito il direttivo con l’entrata di nuove leve e abbiamo confermato coloro che con esperienza hanno dato tanto al terziere. Voglio ringraziare i responsabili che sono usciti dal comitato per altri impegni e che hanno fatto davvero un buon lavoro. Tra le novità abbiamo deciso di dar vita ad un gruppo coreografico che lavorerà in sinergia e che racchiuderà corteo, sartoria, ambiente, giornata medioevale e officina. Il gruppo avrà un solo referente per l’Associazione Corsa all’Anello e tutti i membri lavoreranno insieme, seguendo un unico filo conduttore. L’altra novità riguarda l’organizzazione di eventi che faranno vivere il terziere durante tutto l’anno. Ora, è importante che insieme ai capo priori degli altri terzieri ed all’Associazione Corsa all’Anello ci riuniamo per decidere il da farsi sulla prossima edizione della festa. Sono sicuro che insieme lavoreremo nella massima collaborazione".
14/11/2021 ore 2:59
Torna su