Giovedì 23/05/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:15
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: è morto Enrico Giovannini, imprenditore lungimirante e dalle idee innovative
E' un'altra di quelle notizie che non avremmo mai voluto scrivere. Ci ha lasciato l'ingegner Enrico Giovannini, imprenditore narnese noto in Umbria e nel resto d'Italia. Enrico, che aveva 73 anni, se ne è andato nella giornata di giovedi 2 febbraio, al termine di una malattia contro la quale combatteva da anni. E' stato un grande imprenditore, ma anche un brav'uomo ed un grande padre di famiglia. La sua scomparsa lascia un vuoto enorme in tutta la comunità narnese ed in coloro che hanno avuto l'occasione di conoscerlo e di collaborare con lui. Tanti sono in queste ore i messaggi sui social dove la figura di Enrico viene ricordata con affetto e gratitudine. Enrico lascia la moglie Mara Nori, i figli Marco e Valentina, il genero Leonardo ed i piccoli nipoti. Enrico tanti anni fa era stato uno dei primi a lanciarsi nell'innovativo settore del fotovoltaico, investendo e creando infrastrutture di grandi dimensioni. L'azienda da lui creata a Nera Montoro e che occupa un numero considerevole di dipendenti, ne è una conferma. Tra le tante iniziative di carattere imprenditoriale Enrico nel corso della sua vita non ha mancato di prenderne altre di carattere "sociale", come quando alcuni anni fa presso la sua azienda fece realizzare "Cipì", un asilo nido presso il quale ospitare i piccoli figli dei dipendenti di Genera, Alcantara e Terni Energia. "Cipì - spiegarono dall'azienda -, vuole essere uno spazio creativo e pedagogico, pronto ad accogliere i figli dei dipendenti, dal terzo mese di vita ai 3 anni. Il nome del nido prende spunto dal racconto di Mario Lodi, importante pedagogista e scrittore italiano, in cui 'Cipì' è un coraggioso passerotto che scopre il mondo". Il sindaco Lorenzo Lucarelli ha ricordato la figura di Enrico Giovannini in un post. "Ci eravamo incontrati qualche giorno fa - ha scritto - per continuare a lavorare per realizzare uno dei tuoi progetti per il nostro territorio. Ci proveremo ancora più motivati di prima. Narni perde una grande persona ed un imprenditore illuminato. Ci mancherai". La nostra redazione ricorda con particolare riconoscenza e gratitudine Enrico Giovannini, per essere sempre stato uno di quelli pronti a sostenere, in qualità di sponsor, le varie iniziative editoriali. La redazione di Narnionline ed il suo Direttore si uniscono con profondo cordoglio al dolore dei famigliari.
3/2/2023 ore 3:10
Torna su