Lunedì 27/09/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Maratta: a fuoco un capannone nei pressi dell'inceneritore, molti danni ma nessun ferito
Ci sono volute tre squadre e cinque mezzi dei vigili del fuoco per spegnere l'incendio scoppiato all'interno dell'area che ospita l'inceneritore di Maratta. Il rogo ha interessato un capannone all'interno del quale c'erano macchinari e rifiuti in fase di stoccaggio. L'allarme è stato dato intorno alle 7,30 di mercoledi 15 aprile. Una nube densa, visibile ad occhio nudo da diverse parti della conca ternana, ha infatti messo in allarme numerosi cittadini che hanno chiamato il 115. All'interno del capannone andato a fuoco, oltre agli impianti ed ai rifiuti, fortunatamente non c'era nessun operaio. Si indaga per scoprire le cause del rogo. Sembra tuttavia che si tratti di cause accidentali, dovute, probabilmente al surriscaldamento di uno dei macchinari. Le indagini sono in corso, così come i rilevamenti dell’Arpa i cui tecnici si sono recati sul posto insieme a quelli della Usl 2 e del Comune di Terni.
15/4/2020 ore 9:35
Torna su