Mercoledì 25/05/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:24
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Italia al Centro si sfila dalla coalizione che sostiene la candidatura a sindaco di Narni di Maurizio Bufi
Italia al Centro, il gruppo politico che fa capo al coordinatore regionale Aldo Traccheggiani, esce dalla coalizione che avrebbe dovuto sostenere la candidatura a sindaco di Maurizio Bufi. Si tratta del classico fulmine a ciel sereno che giunge solo tre giorni dopo il lancio riguardante la candidatura di Bufi. "Non ci sarà nessun impegno da parte nostra nelle elezioni amministrative di Narni - tuona il comunicato firmato da Traccheggiani -. Il cantiere centrista si appresta a concretizzare un forte impegno organizzativo su tutto il territorio regionale in vista dei congressi che si svolgeranno nel mese di ottobre, la campagna di tesseramento sta dando risultati soddisfacenti. Dal punto di vista tattico è per noi interesse primario dare la precedenza alla strutturazione sul territorio e alla fase democratica congressuale che esprimerà la classe dirigente di Italia al centro in Umbria. Naturalmente puntando agli obiettivi fondamentali nelle vicende future di Italia al centro che ci vedranno in campo sia nelle elezioni amministrative del comune di Terni, che nelle prossime elezioni politiche". Abbiamo provato a contattare Maurizio Bufi per sapere cosa sia successo e che cosa abbia determinato l'improvvisa decisione di Traccheggiani, ma il candidato sindaco ha tirato corto spiegando che "sto andando ad una riunione, ci sentiamo più tardi".
10/5/2022 ore 17:55
Torna su