Venerdì 08/12/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:33
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: minaccia all'interno di un bar un uomo con una vanga, denunciato un cinquantottenne
I carabinieri della stazione di Narni hanno deferito in stato di libertà un 58enne del posto, già gravato da precedenti. L'accusa parla di "minaccia aggravata e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere". L’uomo - stando a quanto riferiscono dal comando provinciale dei carabinieri -, mentre si trovava all’interno di un bar del narnese, a seguito di un diverbio per futili motivi con un altro avventore 33enne, avrebbe minacciato di morte quest'ultimo, brandendo una vanga. Immediata la richiesta d’intervento all’Arma da parte delle persone presenti nel bar. L'arrivo dei militari ha scongiurato ulteriori conseguenze che potevano scaturire dalla lite.
TERNI: DENUNCIATO UN 19ENNE PER PORTO ABUSIVO DI ARMI
I carabinieri della stazione di Papigno hanno deferito in stato di libertà, per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, un 19enne ternano, già gravato da precedenti. Il giovane - riferiscono dal comando provinciale dei carabinieri -, che unitamente ad altri coetanei aveva cercato di eludere il controllo da parte della pattuglia dell’Arma, allontanandosi frettolosamente a piedi, è stato tuttavia raggiunto e fermato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, della lunghezza totale di 18 centimetri ed una lama di 8 centimetri, che è stato posto in sequestro.
20/11/2023 ore 16:15
Torna su