Venerdì 30/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:21
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Il sindaco De Rebotti conferma: "ci vuole l'autocertificazione anche per spostamenti fatti all'interno dello stesso comune"
Riguardo al decreto del capo del Governo, riguardante l'emergenza Coronavirus e le limitazioni che ne conseguono, vengono sollevati molti dubbi dai cittadini. Uno in particolare riguarda quello degli spostamenti "autorizzati" e quelli che, invece, non lo sono. Al riguardo il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, ricorda in modo chiaro che "è necessario fare l'autocertificazione anche per gli spostamenti che si effettuano all'interno dello stesso comune nel quale si risiede". Per dirla in poche parole quei cittadini che si spostano da una delle frazioni del territorio, verso Narni o verso un'altra delle frazioni narnesi, ha l'obbligo di compilare l'autocertificazione. Ognuno, quindi, dovrà giutificare, con argomentazioni "serie", la ragione dell'eventuale spostamento.
10/3/2020 ore 13:22
Torna su