Mercoledì 24/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Il narnese Danilo Valenti eletto presidente della Lega Cooperative e Mutue dell'Umbria
Un altro traguardo importante per il narnese Danilo Valenti, eletto nuovo presidente della Lega Cooperative e Mutue dell'Umbria. Valenti resterà in carica per i prossimi quattro anni. Un prestigioso riconoscimento per il nostro concittadino, da trent’anni aq capo della Cosp Tecno Service. L’assemblea, molto partecipata, ha visto la presenza di 170 delegati e una cinquantina di ospiti e si è svolta presso il Centro Congressi Quattrotorri. Nel corso dei lavori congressuali sono intervenuti la Presidente della Regione Donatella Tesei, la Presidente della Provincia di Perugia Stefania Proietti, ed esponenti del mondo politico, sindacale e imprenditoriale regionale. Il neo eletto Presidente nella sua relazione ha voluto ringraziare Dino Ricci, per i suoi 10 anni dedicati all'organizzazione e ha precisato che "L’ingresso in quello che possiamo definire il terzo tempo della cooperazione comporta il dover fare i conti con logiche di cambiamento e trasformazioni del contesto sociale che costringono le cooperative a sviluppare non semplicemente strategie di carattere adattivo, ma soprattutto di carattere trasformativo, cioè volte a governare il cambiamento e non esserne governati. Dobbiamo ogni giorno immaginare il futuro". Danilo Valenti si appresta a guidare una realtà che conta circa 450mila soci. "Vorrei davvero provare – ha detto Valenti - ad essere il Presidente di una Legacoop che avvia una nuova fase della cooperazione in Umbria. E vorrei farlo insieme a tutti voi, con senso di responsabilità e nella consapevolezza condivisa che la complessità del momento attuale impone la volontà e la disponibilità dello stare uniti. Riusciamo, oggi noi cooperatori ad essere realmente utili alla società? Sì possiamo essere utili, possiamo dare risposte con i nostri valori, le nostre regole e le nostre idee, e saremo, siamo, chiamati a farlo tutti insieme, uniti". Il congresso regionale di Legacoop è stato anche l’occasione per l’elezione dei delegati che parteciperanno al congresso nazionale, previsto dal 3 al 4 marzo a Roma.
13/2/2023 ore 19:15
Torna su