Martedì 23/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:47
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Il motociclista narnese Massimiliano Cangiano premiato al Motor Bike Expo di Verona dai vertici F.M.I.
Un premio prestigioso per il motociclista narnese di Motor Bike Massimiliano Cangiano. Il pilota è stato premiato alcuni giorni fa presso la sala Rossini al Motor Bike Expo di Verona, dai vertici della Federazione Motociclistica Italiana per la vittoria del Campionato Italiano Classic nella categoria "Lightwin open 2022". Il pilota narnese, unico in sella ad una Aprilia RSV 1000 da lui stesso assistita, ha conseguito la vittoria riuscendo a salire sempre sul podio con quattro secondi, un terzo e un primo posto su sei gare. Si tratta certamente di un ottimo risultato considerando il livello dei suoi diretti avversari ed il numero medio dei partecipanti. Nato a Narni il 16 agosto del 1976 Cangiano ha disputato la sua prima gara importante nel 1995 partecipando al trofeo Suzuki 250. Due terzi posti nel campionato italiano salita nel 2017 e 2018 ed un terzo posto all'Old Open Cup nel 2015 e secondo nel 2016. Ancora un terzo posto conquistato al Trofeo Supermono nel 2005. Il pilota narnese ha partecipato anche al campionato italiano superbike nel 2002 e nel 2003, è arrivato secondo nel regionale cross "Asi Lazio" del 2013 ed ancora secondo all'Interregionale Motard del 2004. Ora tenterà di difendere il titolo nel corso del 2023.
14/2/2023 ore 11:15
Torna su