Sabato 20/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Il Lions Club Narni dona 1.000 euro alle popolazioni turche e siriane colpite dal terremoto
Il Lions Club di Narni ha partecipato con una donazione agli aiuti umanitari a favore del popolo turco e siriano colpito dal violento terremoto che ha mietuto decine di migliaia di vittime. Il club ha deciso di devolvere 1.000 euro a favore di questi sfortunati cittadini. La donazione è avvenuta tramite la Fondazione Lions Clubs International (LCIF), che sarebbe poi la fondazione globale che riunisce tutti i club Lions del mondo. La stessa LCIF sta mobilitando fondi, tra cui un contributo per catastrofi di grave entità di 200.000 Usd per aiutare i Lions in Turchia e nelle altre aree colpite a sostenere le loro comunità e aiutarle a risollevarsi. "Quando si verifica una crisi umanitaria di questa portata - spiegano dal Lions Club Narni -, noi siamo pronti ad offrire il nostro aiuto. Era impossibile, del resto, rimanere insensibili ad una tragedia di così vaste proporzioni, così, nello spirito del nostro codice etico che invoca principi di solidarietà ed aiuto nei confronti dei bisognosi e dei sofferenti, abbiamo deciso di devolvere un contributo di 1.000 euro alla Lions Club International Foundation. La nostra fondazione internazionale , come già avvenuto in passato, provvederà a destinare i fondi raccolti dagli oltre 48.000 club, per portare un raggio di luce e di speranza in quelle popolazioni improvvisamente sprofondate in un incolmabile vuoto di distruzione e di disperazione".
14/2/2023 ore 17:19
Torna su