Sabato 13/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:45
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I consigli della Polizia di Stato ai cittadini per rendere la vita difficile ai ladri
Un vademecum utile per rendere la vita difficile ai ladri ed ai malfattori in generale. E' la Polizia di Stato a dare una serie di consigli ai cittadini. Il vademecum è stato diffuso tempo addietro, ma resta purtroppo di attualità dato il ripetersi frequente dei furti in appartamento. Vediamo nel dettaglio i consigli che ci vengono dati. Intanto viene ricordato a tutti di rendere sicure porte e finestre. Ideale sarebbe montare una porta blindata con serratura antifurto recente. Viene poi consigliato di utilizzare sempre lo spioncino prima di aprire.
ALTRI CONSIGLI IMPORTANTI
Sensibilizzare i vicini affinché ci sia reciproca attenzione a rumori sospetti sul pianerottolo o nell'appartamento. Nel caso non si esiti a chiamare il 113. Se tornando a casa trovate la porta aperta o chiusa dall'interno, non entrate. Potreste scatenare una reazione istintiva del ladro che si vede scoperto. Non fare azioni avventate e telefonare subito al 113. E' meglio non tenere in casa grosse somme di denaro, gioielli o oggetti di valore. Ricordare che luce e rumore tengono lontano i malviventi: se siete soli in casa tenete accesa la luce in due o più stanze per simulare la presenza di più persone. Se siete in casa chiudete la porta con la chiave. Potete anche tenere la porta protetta con il paletto o con la catena di sicurezza. Se vi sentite in pericolo chiamate subito il 113. Se perdete la chiave di casa o subite uno scippo o un borseggio, cambiate immediatamente la serratura. Assicuratevi, uscendo e rientrando, che la porta di casa ed il portone del palazzo restino ben chiusi. Non far sapere, fuori dall'ambiente familiare, se in casa ci sono oggetti di valore o casseforti né dove si trova la centralina dell'allarme.
(Foto di repertorio)
13/2/2022 ore 1:59
Torna su