Giovedì 29/02/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:01
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I carabinieri arrestano un 38enne trovato in possesso di oltre 45 grammi di cocaina e 31.000 euro in contanti
I carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Terni hanno tratto in arresto un disoccupato 38enne, di origini dominicane ma cittadino italiano. L'uomo è accusato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. "All’Arma - si legge in un comunicato -, erano giunte alcune segnalazioni, anche dal personale di vigilanza dell’Ast, riguardanti la frequente presenza sospetta di un’autovettura, con a bordo un uomo, in un’area di parcheggio adiacente allo stabilimento. Dopo giorni di osservazione, nella mattinata di martedì, l’uomo, che ha precedenti specifici, è stato fermato e controllato dopo esser entrato nuovamente nell’area di sosta di proprietà delle acciaierie. Il suo atteggiamento, guardingo e nervoso, ha indotto gli operanti ad approfondire l’attività, sottoponendolo a perquisizione personale e veicolare, che ha consentito di rinvenire due dosi di cocaina di cui il 38enne aveva provato invano a disfarsi gettandole sotto la propria auto. La successiva perquisizione domiciliare è stata ancora più fruttifera in quanto i militari hanno rinvenuto e sequestrato poco più di 45 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento delle dosi e la somma in contanti di oltre 31.000 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. Per l’uomo è così scattato l’arresto ed il trattenimento in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo all’esito del quale il Giudice ne ha deliberato il collocamento agli arresti domiciliari".
19/1/2024 ore 15:45
Torna su