Venerdì 19/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
E' stato prodotto alla Tarkett di Narni il linoleum utilizzato per realizzare il nuovo Lego Discovery Center di Bruxelles
È stato prodotto da Tarkett di Narni il pavimento in coloratissimo linoleum che ricopre i 3.000 metri quadrati nel nuovo "Lego Discovery Centre" di Bruxelles, in Belgio. Situato all'interno del centro commerciale Docks, il nuovo parco giochi è interamente al coperto e offre numerose attrazioni, oltre a un'abbondanza di milioni di mattoncini Lego per il divertimento dei visitatori. Il rivestimento per pavimenti Tarkett linoleum è stato scelto non solo per la sua ampia gamma di colori e per i design moderni, ma anche perché si tratta di un prodotto sostenibile realizzato con ingredienti naturali e riciclabili e con intrinseche proprietà antibatteriche. “Le sue caratteristiche – spiega l’amministratore delegato di Tarkett Daniele Guerra – rendono il linoleum particolarmente adatto all’universo Lego contribuendo a creare un ambiente stimolante, colorato e gioioso. Il linoleum Tarkett è prodotto nel nostro stabilimento di Narni ed è composto per il 97% da materie prime naturali. Presenta un'ampia selezione di design, dal marmo classico ai modelli più moderni, che comprendono una tavolozza di toni naturali e tonalità contemporanee. Ciò che distingue il nostro linoleum è il suo impegno per la sostenibilità e il rispetto dell'ambiente e spiace solo constatare che, nonostante questo pavimento sia apprezzato ovunque nel mondo, a livello locale invece, ci sia ancora qualcuno che lo confonde con le pavimentazioni derivate dal petrolio”. Lo stabilimento di Narni è uno dei 34 siti produttivi della multinazionale Tarkett, leader a livello globale nel settore delle pavimentazioni e superfici sportive. Ogni giorno vengono prodotti 1,3 milioni di metri quadri di pavimenti destinati a scuole, strutture sanitarie, case, alberghi, uffici, negozi e impianti sportivi. Il Gruppo è costantemente impegnato nello sviluppo sostenibile secondo i principi dell’economia circolare e nell’integrazione tra ambiente, qualità e sicurezza.
12/10/2023 ore 2:33
Torna su