Domenica 03/07/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Denunciata una 49enne accusata di aver aggredito il compagno con un coltello per motivi di gelosia
I carabinieri di Terni hanno denunciato in stato di libertà, per "lesioni aggravate" una donna di 51 anni. La stessa è accusata di aver aggredito il suo convivente di 49 anni a seguito di un litigio avvenuto per motivi di gelosia all'interno della loro abitazione. A rivolgersi ai militari sarebbe stato l'uomo che ha denunciato la sua compagna. Stando alla ricostruzione fatta dai carabinieri i due avrebbero avuto una litigio per motivi di gelosia e la donna avrebbe aggredito il suo compagno con un coltello da cucina. Malgrado questi fosse riuscito a trovare riparo dietro la porta della camera da letto, la donna sarebbe comunque riuscita a raggiungerlo con dei fendenti tramite uno spiraglio della porta causandogli alcune escoriazioni sul braccio, che non avrebbero tuttavia necessitato dell’intervento dei sanitari.
DENUNCIATO UN UOMO PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA
I carabinieri della Sezione Radiomobile, a conclusione di una attività d'indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica per il reato di “maltrattamenti in famiglia” un uomo di 46 anni il quale, il giorno precedente, rientrando presso la propria abitazione in stato di ebrezza alcolica, avrebbe percosso la compagna, più grande di due anni, causandole lesioni giudicate guaribili con 8 giorni di prognosi.
27/5/2022 ore 13:50
Torna su