Venerdì 19/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Da venerdi 3 a domenica 5 febbraio speleologia sugli scudi a Narni con l'evento "Scintilena & Friends"
Da venerdì 3 a domenica 5 febbraio Narni diventa la capitale della speleologia grazie "Scintilena & Friends". Si tratta dell’evento organizzato in occasione del ventesimo compleanno dell’associazione "La Scintilena", guidata dal narnese Andrea Scatolini. Interverranno esperti del settore con proiezioni di filmati e presentazioni multimediali che illustrano i vari aspetti della speleologia italiana, lo stato dell’arte, le nuove scoperte e le esplorazioni. Sarà anche l’occasione per ricordare l’evoluzione della speleologia in Internet, di cui "Scintilena" è stata protagonista per due decenni. Con la redazione di un notiziario on line indipendente, nel corso degli anni "La Scintilena" è diventata un punto di riferimento nazionale per quanto riguarda le grotte e le cavità artificiali. "Una luce nel buio - si legge in un comunicato -, come recita il meme del notiziario che ha illuminato grotte ed esplorazioni, che in vent’anni ha contato 9 milioni di pagine viste e 18mila articoli pubblicati. Ricco è il programma di 'Scintilena & Friends', con argomenti che spaziano dalla tutela ambientale all’archeologia, fino alle ultime esplorazioni in Italia e all’estero: dall’uomo di Altamura nella grotta di Lamalunga, al successo del film 'Il Buco' di Michelangelo Frammartino presentato alla Biennale del cinema di Venezia. Non mancherà una sezione dedicata alla speleologia locale, con la proiezione del film sulle grotte della rupe di Cervara realizzato dai pipistrelli del Cai di Terni, con la relazione sulle ultime esplorazioni degli speleologi narnesi nel sottosuolo di Montefiascone, e con le ricerche biospeleologiche regionali che hanno individuato la presenza di un anfibio molto importante, il geotritone, in grotte e territori dove finora mancavano evidenze della sua presenza". Il via alla manifestazione avrà luogo venerdì pomeriggio alle 16, al Digipass di Narni. Il programma proseguirà il sabato e la domenica all’Auditorium San Domenico, dove si svolgerà il convegno e dove sono state allestite sette mostre fotografiche a tema.
3/2/2023 ore 11:48
Torna su