Mercoledì 19/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:58
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Corsa all'anello: gli appuntamenti di martedi 30 aprile e mercoledi 1 maggio
Prosegue senza sosta il ricco cartellone in programma per la 56esima edizione della Corsa all’Anello di Narni che nei prossimi giorni vedrà la città animata da Giornate Medievali, presentazioni letterarie, incontri con gli autori, dibattiti, spettacoli teatrali e musicali. Martedì 30 aprile, a partire dalle 16 nel centro storico avrà luogo una visita degli ambienti medievali e degli antichi mestieri. Alle 18 nell’auditorium Bortolotti del complesso San Domenico "Tracce. Le opere, i giorni: storie quotidiane di passione – Racconti” (Gambini Editore), presentazione del libro di Antonio Fresa. Alle 21.30nel chiostro di Sant’Agostino "I tre volti di Shakespeare: Amleto Otello, Re Lear", spettacolo scritto e diretto da Germano Rubbi. Mercoledi 1 maggio, alle 11, nell’atrio di palazzo Comunale "Di passi ordinati & necessari a quel ballo: et concordanti al suono", incoronazione della Vergine nella Pala del Ghirlandaio: una festa celeste tra musica, canto e danza, conferenza di Maria Cristina Esposito, introduce Eleonora Mancini. Alle 15.30 in Largo San Francesco e dintorni 'Giornata Medievale del terziere Fraporta', che avrà come titolo "Una"manciata" di terra". Alle 17.30 nell’auditorium Bortolotti del complesso San Domenico "Animo Maytinandi" concerto di musica medievale della compagnia De Vulgari. Liriche, laude, madrigali e ballate dell’amor fin provenzale, accompagnati dalle corde, flauti doppi e tamburelli dei trovatori del 13esimo secolo. Sono i sonetti di Folgore da San Gimignano, comico-realista contemporaneo e conterraneo di Dante, a dare il via a un immaginario amore che ci condurrà nelle corti venete e fiorentine, alla ricerca di un suono che possa dar voce all’immaginario trecentesco degli affreschi di scuola giottesca. Alle 21.30 lungo le vie della città “Parum itinerantibus tympanistae”, esibizione delle scuole di tamburo dei tre terzieri e della scuola di bandiera.
(Foto Oddi)
30/4/2024 ore 13:43
Torna su