Venerdì 14/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Controlli interforze in città, denunciato un 24enne che guidava ubriaco e ad alta velocità in centro
Controlli interforze nell'ultimo fine settimana a Terni. La Polizia di Stato di Terni, con pattuglie di Polizia Stradale, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, ha attuato operazioni straordinarie di controllo del territorio. Nel servizio sono state impiegate anche pattuglie appiedate, finalizzate alla fruizione in sicurezza della 'movida' cittadina. Durante i controlli, in via Eugenio Chiesa, una pattuglia della Polizia Stradale, insieme ai colleghi della Guardia di Finanza, ha fermato un’auto che procedeva ad alta velocità, rischiando di investire alcuni passanti. Alla guida del veicolo c'era un 24enne, residente a Perugia, in stato visibilmente alterato. Il giovane è risultato positivo all’acolblow e a quel punto, i poliziotti lo hanno informato della sua facoltà di avvalersi di un legale, cosa che il ragazzo ha rifiutato. Il successivo accertamento all’alcoltest ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 2,07 g/l, e di poco inferiore, dopo la seconda prova. La Guardia di Finanza ha chiesto se avesse dello stupefacente con sé e il giovane ha consegnato 0.59 grammi di hashish, motivo per cui è scattata anche la segnalazione alla Prefettura come assuntore. Dagli accertamenti della Stradale è anche emerso che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa e già sottoposto a sequestro. Durante il controllo, mentre il poliziotto tentava di farlo salire a bordo dell’auto della polizia, il giovane è riuscito a darsi alla fuga, mentre l’altro ragazzo che stava con lui è rimasto, sul posto vicino all’auto sequestrata. Il 24enne, già noto agli uffici di polizia, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, resistenza a Pubblico Ufficiale e fuga.
I NUMERI DEI CONTROLLI
In totale, sono state identificate 32 persone, 23 i veicoli controllati, inoltre è stato controllato un esercizio pubblico. Quattordici sono state le violazioni al Codice della Strada rivelate per soste irregolari, ed uno straniero fermato è stato invitato a presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione della questura per regolarizzare la sua posizione sul Territorio Nazionale. Inoltre, la Polizia Locale ha controllato 8 ciclomotori, uno dei quali è stato sopposto a fermo amministrativo per 60 giorni.
14/11/2023 ore 15:27
Torna su