Domenica 27/11/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:02
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Controlli della Polizia Stradale sui mezzi che trasportano animali vivi, fermato un camion con a bordo 80 maiali senz'acqua
Prosegue incessante l’attività di Polizia di Stato sulle strade della provincia di Terni con controlli mirati ai mezzi che trasportano animali vivi. Le operazioni vengono eseguite insieme al personale dell’Usl 2 di Terni, Servizio Veterinario I.A.P.Z (Igiene degli allevamenti e produzione zootecnica). Al casello di Orvieto è stato sottoposto a controllo, da parte della Polstrada di Terni, un autocarro che trasportava un ingente carico di prodotti ittici di dubbia provenienza, destinati al mercato laziale. Gli agenti hanno riscontrato un cattivo stato di conservazione e l’assenza di tracciabilità della merce. Il personale veterinario dell’Usl 2 intervenuto sul posto, all’esito di accurate ispezioni ha sequestrato l’intero carico per il ragionevole sospetto di pericolo per la salute pubblica. I controlli hanno interessato poi un autotreno che trasportava animali vivi, nella fattispecie 80 suini con una serie di irregolarità alle leggi sanitarie, poiché il veicolo non forniva sufficiente illuminazione per consentire l’ispezione e la cura degli animali e perché i suini non disponevano di acqua nel vano di carico per abbeverarsi. Dalla questura ricordano che le normative in materia di trasporto di animali vivi hanno come ratio quella di non far patire agli stessi inutili sofferenze durante il viaggio nel quale devono essere garantite loro condizioni di benessere.
(Foto di repertorio)
2/8/2022 ore 15:55
Torna su