Venerdì 12/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:53
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Controlli anti-Covid: denunciate alcune persone che esibivano falsi "Green pass" o che andavano in giro pur essendo positive
Intensa attività della Polizia di Stato sul fronte delle misure anti-Covid. Gli agenti hanno operato insieme alle altre forze dell'ordine, attivando dei servizi potenziati, con apposite pattuglie anti-Covid. Varie sono state le denunce, proprio in violazione della quarantena da parte di cittadini che verranno anche sanzionati con una multa di 400 euro. In totale, sono stati controllati tre esercizi pubblici e 111 persone. La prima violazione ha riguardato una ragazza sorpresa all’interno di un ristorante, mentre festeggiava il suo compleanno con il "Green-pass" che sembra le fosse stato "prestato" da un'amica. Denuncia e sanzione sono scattate per entrambe. Un uomo si è invece presentato al lavoro in un locale, esibendo il "Green pass" ottenuto all’esito di un tampone negativo (fatto in una farmacia), nonostante fosse stata riscontrata dalla Asl la sua positività. L'uomo era dunque sottoposto a quarantena e dopo la denuncia e la sanzione, è stato riportato a casa. Sono in corso indagini da parte delle forze dell'ordine sul tampone esibito. Un’altra denuncia, con relativa sanzione, è scattata nei confronti di un uomo che è entrato in un bar, mostrando il "Green pass", nonostante fosse positivo da alcuni giorni, cosa peraltro nota ai baristi che hanno avvertito la Polizia di Stato.
19/1/2022 ore 0:55
Torna su