Domenica 27/11/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Quarantaduenne accoltellato in casa di notte, è grave in ospedale, i carabinieri hanno arrestato la compagna
Accoltellamento nella notte all'interno di un appartamento. E' successo la scorsa notte a Terni. Era circa la mezzanotte quando al 112 arrivava una chiamata di soccorso. All'altro capo del telefono c'era una donna la quale riferiva ai carabinieri che il proprio compagno era stato aggredito con un coltello mentre era in casa, in via Pacinotti. Sul posto si sono portati i sanitari del 118 i quali - stando a quanto riferiscono dal comando provinciale dell'Arma - trovavano riverso per terra un uomo (ternano, classe 1980) che presentava una ferita da coltello e la sua compagna. I carabinieri della Sezione Radiomobile, giunti per primi, constatavano una abbondante presenza di sangue nell’appartamento. L’uomo veniva trasportato d’urgenza presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Terni. Sul pavimento i militari hanno rinvenuto un coltello da cucina, con una lama di circa 20 centimetri, sporco di sangue. Sia il coltello che l'abitazione sono stati posti sotto sequestro dagli uomini dell'Arma. L'appartamento è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La donna, una 41enne, è stata successivamente condotta in caserma per i necessari approfondimenti investigativi. "Il fatto di sangue - spiegano i carabinieri -, che al momento risulta nato e sfociato all’interno di dinamiche di una coppia di persone che sono entrambe già note alle Forze dell’ordine, è stato portato dagli inquirenti all’attenzione del Sostituto Procuratore della Repubblica che ha, quindi, condotto e coordinato le attività. Al termine degli approfondimenti investigativi e d’indagine, la donna è stata tratta in arresto per il reato di 'tentato omicidio' del compagno e condotta presso la Casa Circondariale di Terni".
11/10/2022 ore 10:40
Torna su