Lunedì 06/12/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:56
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, nuova ordinanza sul traffico: via Garibaldi resta a senso unico e chi viene da via Ferrucci dovrà svoltare a sinistra
Un'Ordine del Giorno sull'ordinanza che regola il traffico nel centro storico di Narni. A presentarlo è Sergio Bruschini (Forza Italia) il quale mostra forte preoccupazione rispetto alle conseguenze che potranno avere le nuove decisioni assunte dall'amministrazione comunale. In particolare quella che prevede la decisione di obbligare tutti i veicoli che salgono da via Ferrucci, di svoltare a sinistra in direzione di piazza Garibaldi. "Il 30 ottobre scorso - spiega Bruschini -, è terminato il periodo che concedeva l’uso di aree pubbliche a titolo gratuito ai titolari di attività commerciali che ne avevano fatto richiesta. Dopo questa data, dunque, la viabilità nel centro storico, soprattutto nelle vie prospicienti a piazza Garibaldi sarebbe dovuta tornare al precedente regime di circolazione. In base alla nuova ordinanza, però, non sarà così. La situazione, infatti, che prevedeva il senso unico a salire in via Garibaldi, resterà tale anche nei prossimi mesi. L'ordinanza dirigenziale, pur in assenza dell'occupazione del suolo pubblico, giustificata in estate dalla presenza di decine di tavoli lungo i marciapiedi, lascerà le cose come erano fino al 30 ottobre. Con forte disappunto da parte di tantissimi cittadini che risiedono nel centro storico. Così via Garibaldi, in direzione di piazza dei Priori, rimane inspiegabilmente a senso unico; fatto, questo, che continuerà a costringere gli auotmobilisti provenienti da via Ferrucci e da piazza Garibaldi ad inoltrarsi verso la disastrate ed ormai pressochè impercorribili, via Mazzini e via Marcellina".
L'OBBLIGO DI SVOLTA A SINISTRA IN CIMA A VIA FERRUCCI
Bruschini si dice esterreffatto nel leggere un ulteriore passaggio dell'ordinanza, dove viene precisato che "chi proviene da via Ferrucci, avendo la necessità di andare verso piazza dei Priori, non potrà più fare questa manovra, in quanto troverà un cartello che lo obbligherà a svoltare a sinistra in direzione di piazza Garibaldi. Arrivato qui, dovrà fare il giro della fontana e reimmettersi di nuovo sulla Flaminia, per poi svoltare a destra verso il semaforo e proseguire verso via Garibaldi. Un 'giro dell'oca' assurdo, che andrà a peggiorare una situazione che in quel tratto di strada è già complicata di suo, con continui ingorghi che si verfificano durante la giornata a causa della presenza del semaforo. Una decisione del genere è stata presa senza essere stata portata prima in Consiglio Comunale, o che sia stata discussa precedentemente con i cittadini. Dunque, dopo il caos creato con le corsie ciclabili a Narni Scalo, questa amministrazione ha voluto 'mettere la firma' anche con questo discutibilissimo provvedimento fatto nel centro storico".
VIA GARIBALDI TORNI A DOPPIO SENSO DI CIRCOLAZIONE
"A seguito di questa situazione - conclude Bruschini -, attraverso il presente Odg, coinvolgo il Consiglio Comunale ad esprimersi in merito chiedendo che l'ordinanza venga immediatamente ritirata e modificata, prendendo in considerazione il ritorno al doppio senso di via Garibaldi".
(Foto di repertorio)
5/11/2021 ore 3:35
Torna su