Venerdì 12/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:33
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: è "Giovedi grasso" ed i piccoli scolari della "San Bernardo" invadono il centro storico mascherati da pinguini
Che oggi (24 febbraio) fosse "Giovedi grasso" probabilmente se ne sono ricordati in pochi. La cosa non è però sfuggita ai bambini che a modo loro hanno voluto festeggiare il Carnevale. Così come faranno nei giorni a seguire, fino a martedi prossimo. Così in occasione del Giovedì Grasso, gli alunni della scuola dell'infanzia "San Bernardo", hanno rallegrato le vie del centro storico di Narni, andando in giro mascherati da "Pinguini Imperatori". Una presenza, quella del colorato e chiassoso gruppo di piccoli alunni che non è passata inosservata. I bambini hanno regalato un sorriso ed un pizzico di allegria a tutti coloro che si trovavano nelle vie e nelle piazze del centro stamattina. Dalle 10,30 a mezogiorno i "Pinguini San Bernardini", scortati da genitori, nonni e simpatizzanti, hanno riempito le piazze principali della città, ballando sulle note tipiche della musica di Carnevale, lanciando coriandoli e stelle filanti. Due anni di chiusure e distanziamenti vari causati dal Covid non avevano permesso ai bambini di vivere la gioia di festeggiare insieme alcune feste, così, in questa fase di ripresa delle vecchie abitudini, le insegnanti della scuola "San Bernardo" hanno voluto trasmettere ai loro piccoli alunni il senso di appartenenza alla città e quel poco che è rimasto di alcune tradizioni come il Carnevale.
24/2/2022 ore 16:48
Torna su