Mercoledì 23/06/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: cartoline con frasi in dialetto narnese messe in vendita a favore del progetto "Dispense solidali"
Ammontano a 1.217euro i proventi della vendita delle cartoline con le frasi e le parole del dialetto narnese messe in commercio a scopo sociale. Lo rendono noto il vice sindaco di Narni, Marco Mercuri, e l’assessore a Turismo e Cultura Lorenzo Lucarelli. I due sottolinenano come il Comune, in collaborazione con la Pro loco e i terzieri della Corsa all'Anello, abbia dato vita all’iniziativa delle cartoline in modo originale e inedito. Nei giorni scorsi sotto alla Loggia degli Scolopi di Piazza dei Priori si è svolta una breve cerimonia di consegna dei fondi raccolti attraverso la vendita nel rispetto delle norme anti-contagio. La Pro loco, presente con il presidente Roberto Franceschini, ha ricevuto dai responsabili del Digipass e dagli edicolanti le somme derivanti dalle vendite e le ha girate al vice sindaco e all’assessore i quali, a nome del Comune, le devolveranno a favore del progetto “Dispense solidali” che offre aiuti concreti ai cittadini in difficoltà. Messe in vendita a cominciare dal periodo natalizio e fino al 31 marzo, le cartoline saranno di nuovo in vendita al Digipass e nelle edicole che si renderanno disponibili a partire da questo fine settimana. "E’ un modo per tenere viva la Corsa all’Anello e contribuire all’implementazione delle dispense solidali", hanno detto Mercuri e Lucarelli, i quali hanno anche rivolto un ringraziamento ai cittadini che hanno contribuito acquistando le cartoline.
1/5/2021 ore 2:25
Torna su