Lunedì 25/03/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:57
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Un uomo e una donna sorpresi a fare sesso su una panchina di un parco, la polizia denuncia entrambi
Stavano consumando un rapporto sessuale in un parco pubblico della città. Ma sarebbero stati interrotti dall'arrivo di una pattglia della polizia. E’ successo nella serata di mercoledi 20 febbraio in un parco di un quartiere periferico di Terni. Durante un servizio di controllo del territorio nei parchi, finalizzato alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti, una pattuglia della Squadra Volante ha sorpreso un uomo e una donna su una panchina, in uno spazio pubblico, accessibile da tutti, minori compresi, intenti a consumare un atto sessuale. Italiano lui, pregiudicato di 49 anni e filippina lei, incensurata di 45 anni, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.
21/2/2019 ore 14:56
Torna su