Martedì 20/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Un "memorial" per ricordare Pietro Masci ex d.s. della Narnese, il sabato di Pasqua al "S.Girolamo"
"Per me il calcio è vita, non saprei mai rinunciarci. Adesso sto meglio ma ancora in panchina non posso tornare, mi limito a visionare le avversarie per conto di Roberto (Sesena n.d.r.). Perchè un conto è vedere una partita, un conto vivere la partita cioè quella della Narnese: lì l'emozione è troppo forte..."Queste parole Pietro Masci le aveva dette al Corriere nel settembre del 96 reduce da un doppio arresto cardiaco che lo aveva momentaneamente allontanato dal suo ruolo di “diesse” della Narnese. Pietro Masci ci ha poi lasciato lo scorso mese di febbraio a 62 anni al termine di una malattia che gli aveva fiaccato il fisico ma non la voglia di calcio. Fino all'ultimo era stato accanto agli amici di sempre: Mario Santececca , Roberto Sesena e Giacomo Carbone con i quali collaborava in qualità di “team manager” nella Fortis Terni. Ma le pagine forse più belle della vita sportiva di Masci sono legate alla Narnese con la quale ha sfiorato ripetutamente la C2. E' per questo motivo che il giorno prima di Pasqua si disputerà al San Girolamo il "Memorial Pietro Masci". "Ci siamo sentiti con Mario Santececca - a parlare è Elvio Di Pietro D.G. della Narnese- e abbiamo subito concordato questa partita per ricordare un grande amico della Narnese che ha lasciato in tutti noi un ricordo bellissimo". "Pietro amava molto Narni - entra nel discorso Santececca- è per questo motivo che insieme anche al figlio e alla moglie abbiamo pensato al “San Girolamo” per ricordarlo. Pietro è stato davvero un grande del calcio ma soprattutto un grande amico, Dio solo sa quanto mi manca". L'appuntamento è dunque per sabato alle ore 16 al San Girolamo con ingresso gratuito.
Fabrizio Chiani
17/4/2003 ore 20:29
Torna su