Giovedì 30/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Testaccio di Narni: buche e segnaletica sbiadita, Enzo Proietti Grilli (Psi) tira gli orecchi al Comune
Una strada costellata di buche. E' Strada del Cavallino, nella zona di Testaccio a Narni. A segnalare lo stato di degrado che si registra lungo questa arteria di proprietà del comune, è il socialista Enzo Proietti Grilli. "La strada - spiega l'ex assessore ai Lavori Pubblici -, è corta, quindi non dovrebbe essere impegnativo mantenerla in ordine. Eppure non è così, tanto che l'intero tratto finale è pieno di buche, alcune delle quali sono molto pericolose per motociclisti ed automobilisti. Ma anche per chi cammina a piedi. Basterebbe davvero poco per rimettere in ordine il manto stradale: un semplice tappeto di asfalto, che per una strada non lunghissima non rappresenta chissà quali investimenti". Rimanendo nella zona di Testaccio, Proietti Grilli segnala altre 'magagne' che creano dei problemi alla popolazione del posto. Nel quartiere - spiega l'ex assessore -, la segnaletica verticale è come se non esistesse più. I cartelli, infatti, con il passare degli anni si sono sbiaditi e quindi sono diventati illeggibili. Quella orizzontale non se la passa meglio. Anche in questo caso - afferma Proietti Grilli -, non si tratta di investire cifre faraoniche e quindi il comune farebbe bene ad intervenire, prima che si verifichino incidenti dovuti proprio alla mancanza di segnaletica".
19/3/2017 ore 5:31
Torna su