Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:21
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Taizzano: partono finalmente i lavori per sistemare la strada comunale di Vagno, quasi un miliardo e mezzo di vecchie lire il costo dell'investimento
Quasi un miliardo e mezzo delle vecchie lire per sistemare definitivamente la strada comunale di Vagno. Dopo anni di attesa prenderanno il via oggi i lavori di manutenzione straordinaria, regimentazione delle acque e sistemazione viaria di questa strada che collega la frazione di Treie con la zona industriale di Nera Montoro. L’amministrazione comunale è dunque riuscita a sbloccare una situazione che si trascinava da anni e che era stata oggetto di forti proteste da parte di molte forze politiche e soprattutto delle centinaia di automobilisti che ogni giorno utilizzano la strada di Vagno per raggiungere in modo decisamente più rapido dalla ex Tiberina la zona industriale. Le condizioni della strada erano diventate impossibili: buche profonde anche venti centimetri e avvallamenti hanno reso in tutti questi anni la vita difficile ai malcapitati automobilisti. Ora la strada verrà allargata a 6 metri e all’altezza della frazione di Treie verrà realizzata una mini rotatoria che servirà a raccordare il transito proveniente dalla strada comunale di Taizzano con la viabilità minore che interessa la frazione. Questo primo intervento riguarderà la sistemazione del tratto che va da Treie fino al bivio con l’area appartenente al Consorzio delle aree industriali; lì verrà successivamente realizzata una seconda rotatoria dalla quale partirà il tratto finale che consentirà l’innesto sulla rete viaria della zona industriale. Su entrambi i lati della strada verranno realizzate delle cunette per consentire la raccolta delle acque meteoriche provenienti dai campi adiacenti.
29/5/2006 ore 5:52
Torna su