Sabato 24/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Sulla pericolosità della Flaminia l'assessore provinciale Oriana Stella si impegna a verificare le condizioni della segnaletica e del fondo stradale
Flaminia pericolosa nel comune di Narni. Il Consigliere Enzo Proietti Grilli (Sdi) interroga l’Amministrazione provinciale e chiede interventi urgenti su viabilità, sicurezza e illuminazione pubblica. “Prendiamo atto della concretezza del problema –ha detto ieri in Consiglio provinciale l’Assessore alla Viabilità, Loriana Stella, rispondendo all’interrogazione– che tuttavia non rientra per la maggior parte nelle competenze della Provincia che non ha funzioni proprie in materia di illuminazione pubblica. Eseguiremo invece una verifica sia sulle condizioni della segnaletica stradale che su quelle riguardanti la bitumazione delle carreggiate”. Il problema sollevato da Proietti Grilli riguarda un tratto ben specifico, di circa 800 metri, tra la Località Tre Ponti ed il bivio per Amelia. “In quella zona –ha detto il Consigliere- esistono tre bivi, due gallerie e un ponte. La circolazione veicolare è costituita da traffico commerciale, anche pesante, e da viabilità ordinaria su una strada di grande importanza anche in rapporto alla vicinanza con le grandi vie di comunicazione, come A1 ed E45. Occorre quindi un’adeguata illuminazione, soprattutto in prossimità dei bivi per migliorarne la visibilità quando l’illuminazione naturale o particolari situazioni meteorologiche la rendono carente. Nelle gallerie c’è bisogno di un sistema di illuminazione con caratteristiche ‘diurno-notturno’, realizzando inoltre un’adeguata segnaletica”.
24/1/2007 ore 16:10
Torna su