Venerdì 03/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ruba ferro a Maratta, arrestato un 40enne ternano, denunciato anche un nomade
L'allarme furti è sempre alto. E non passa giorno che carabinieri o polizia arrestino a denuncino qualcuno. Ieri è toccato ad un pluripregiudicato 40enne ternano ad essere arrestato dagli uomini dell'Arma che hanno sorpreso l'uomo mentre asportava da un deposito di materiale edile di Maratta, oggetti ferrosi. Quando sono arrivati i militari il materiale composto da 25 barre in ferro da carpenteria per un peso di circa 150 Kg (valore circa 1.000euro) era stato caricato su un’Ape di proprietà dell’arrestato. Sempre ieri militari del NORM-al. Radiomobile, hanno de Rimanendo in tema di furti i carabinieri hanno deferito in stato di libertà, per ricettazione e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso, un nomade già noto alle forze dell'ordine, di Latina ma residente a Roma. L'uomo, trovato a girovagare a bordo di un’autovettura Peugeot 306 SW, che è risultata rubata all'inizio di febbraio a Roma. A bordo del mezzo stesso sono stati rinvenuti cacciaviti di grosse dimensioni, guanti da lavoro e colla presumibilmente utilizzata per eludere eventuali riscontri papillari.
24/4/2012 ore 12:22
Torna su