Giovedì 24/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Pallavolo femminile: la Sistematica Narni conquista il titolo di campione d'inverno e lancia la sua sfida alle inseguitrici
Momento magico per la Sistematica Narni che conclude il girone d’andata al primo posto guadagnandosi con pieno merito il titolo di Campione d’inverno. Solo 2 sconfitte hanno leggermente scalfito il roboante cammino delle atlete narnesi, con 11 vittorie e 33 punti all’attivo hanno tracciato un solco significativo con le inseguitrici, 6 punti al Ladispoli e 7 al Viterbo. La formazione di mister Scaccia giornata dopo giornata è cresciuta nel rendimento divenendo una macchina quasi perfetta, equilibrio, compattezza,velocità, agonismo, personalità sono le caratteristiche peculiari che la formazione del Presidente Giannini ha evidenziato. Acquista maggior spessore l’impresa della Sistematica Narni se si considera che che la Società di Via Tuderte aveva allestito si un buon gruppo, ma con il solo obiettivo di raggiungere una salvezza tranquilla e far crescere delle atlete giovani. Invece l’abile mano del tecnico Scaccia ha forgiato il gruppo capace di esprimere un gioco veloce e spumeggiante conferendogli una identità precisa, le atlete sono state bravissime nel seguire i dettami tecnici , hanno trovato le motivazioni giuste per lavorare bene, dimostrando di giocare con grande attaccamento alla maglia.La sosta servirà per intensificare il lavoro fisico tecnico tattico e per cercare di affrontare il difficile girone di ritorno nel migliore dei modi, Scaccia ne ha approfittato anche un amichevole importante per mantenere alto il clima agonistico, le narnesi a Trevi contro la formazione di B1 hanno confermato di attraversare un momento di grande salute , imponendosi per 3-1, il match ha rappresentato anche l’occasione per rivedere nel gruppo le due infortunate di lungo corso Campana e Andreani.Il difficile verrà ora – dice il Presidente Giannini – tutte le formazioni ci attenderanno al varco per disputare l’incontro della vita, alla squadra ci siamo raccomandati di continuare a giocare con lo spirito e la mentalità espressa fino ad ora, giocando con umiltà e determinazione, cercando anche di essere serene senza pensare in grande ma concentrandosi solamente su ogni singolo impegno. L’ottimo momento della Società narnese è avvalorato anche dai risultati anche delle altre squadre che si stanno tutte ben comportando nei rispettivi campionati, in particolar modo la formazione di serie D di mister Grifoni che all’esordio in questo torneo ha concluso la prima fase con un convincente quinto posto.

29/1/2006 ore 5:44
Torna su