Giovedì 23/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Nera Montoro, vicenda Terni Energia, i sindacati: "convolgiamo le istituzioni narnesi"
Le Segreterie regionali e provinciali dell'Umbria Filctem Cgil – Flaei Cisl hanno incontrato presso la Confindustria di Terni l'azienda Terni Energia per iniziare l'analisi in merito alla procedura di licenziamento di 66 dipendenti. "Questo primo incontro - spiegano i sindacati -, che è stato aggiornato alla data del 18 settembre, non ha portato ulteriori elementi rispetto alla comunicazione ricevuta dalle stesse organizzazioni sindacali il 4 agosto scorso. Abbiamo chiaramente manifestato le nostre perplessità, in quanto il 29 giugno 2017, durante un incontro svolto con i vertici della società, avevamo avuto comunicazioni e di conseguenza firmato un accordo, sulla base di uno scenario diverso e assolutamente non così drammatico. Inoltre - continua la nota sindacale -, abbiamo sottolineato l'ulteriore stato di titubanza sulla decisione, a priori, di escludere il ricorso ad eventuali ammortizzatori sociali. Nella discussione abbiamo manifestato, visto il numero di lavoratori coinvolti e l'area in cui ha sede legale l'azienda, Narni, la nostra volontà di coinvolgere anche le istituzioni locali al fine di trovare una soluzione che porti alla tutela dei lavoratori coinvolti. L'auspicio è che una vicenda nata in maniera alquanto 'anomala' possa risolversi nel modo più positivo possibile".
8/9/2017 ore 1:53
Torna su