Lunedý 26/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:59
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Nera Montoro: ignoti tentano di entrare di notte nell'ufficio postale ma scatta l'allarme e scappano, i carabinieri hanno fermato due giovani campani
Hanno fatto un buco sul muro servendosi di martello e scalpello poi sono entrati ma appena messo piede all'interno dell'ufficio postale Ŕ scattato l'allarme collegato con le forze dell'ordine e quindi si sono dati alla fuga. E' finita prima di cominciare la rapina all'ufficio postale di Nera Montoro, assalito due notti fa da un paio di individui che si erano organizzati di tutto punto, ma ignorando che vi fosse un sistema di allarme. L'arrivo di una pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Amelia Ŕ stato tempestivo. I militari hanno iniziato a perlustrare la zona e poco distante dall'ufficio postale hanno fermato un giovane di origini campane accompagnandolo in caserma per accertamenti. Ieri mattina, nella stessa zona, i carabinieri hanno scovato un altro giovane campano nascosto in una casa diroccata. I militari nei confronti dei due fermati, che avrebbero un'etÓ compresa tra i 20 i 25 anni, nutrono dei forti sospetti; potrebbero essere stati loro, infatti, ad aver tentato di rapinare l'ufficio postale, ed il fatto che siano stati trovati in zona avvalora questa ipotesi. In mancanza di prove certe, per˛, fino a ieri sera non era potuta scattare nemmeno la denuncia.
6/1/2007 ore 5:50
Torna su