Domenica 24/05/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 12 novembre riapre al traffico via Ferrucci, l'assessore Proietti Grilli anticipa le novità previste per via Gattamelata
E’ ufficiale: via dell’Asilo e via Ferrucci riapriranno al traffico domani mattina. Lo ha confermato l’assessore alla viabilità Enzo Proietti Grilli il quale ha anche ricordato che “data l’occasione verrà fatta una piccola cerimonia di inaugurazione alla quale sarà presente anche il sindaco Bigaroni”. Da domani, dunque, il traffico riprenderà a scorrere regolarmente in una zona del centro cittadino che è molto importante perché mette in comunicazione la parte bassa della città con le due piazze. Finiranno i grandi disagi sopportati per diversi mesi dai residenti di via Gattamelata, piazza Trento e via Ferrucci e finiranno anche gli ingorghi che spesso si sono creati in queste strade a causa del protrarsi dei lavori e del funzionamento non sempre regolare dei due semafori installati proprio per facilitare il senso unico alternato del traffico. Ed a proposito di traffico l’assessore Proietti Grilli ha anche anticipato quelle che saranno le novità dei prossimi mesi. “Sul discorso riguardante l’ipotesi di invertire il senso di marcia del traffico su queste vie voglio sgombrare il campo da ogni forma di equivoco-avverte Proietti Grilli-poiché non intendiamo minimamente ripetere l’esperienza che circa venti anni fa, all’epoca in cui era sindaco Luciano Costantini, venne adottata dagli amministratori di allora. Ricordo che si decise di mandare il traffico in discesa lungo via Ferrucci e via Gattamelata; l’esperimento doveva durare quindici giorni ma durò solo un girono perché ci fu una protesta generale di tutti i cittadini che abitavano in queste vie i quali segnalarono con forte preoccupazione i pericoli che le auto in discesa rappresentavano per l’incolumità dei pedoni. A venti anni di distanza sono aumentate a dismisura le macchine in circolazione e quindi anche i volumi di traffico, figuriamoci se si può pensare di invertire il senso di marcia in quelle strade così pericolose. Piuttosto-osserva l’assessore-stiamo valutando l’idea di riservare il transito su via Gattemelata e via Ferrucci ai soli cittadini residenti in quella zona; tutti gli altri, scendendo da via Mazzini e via Marcellina, saranno costretti a svoltare in direzione di Porta della Fiera. Questo ci sembra l’unico modo di regolamentare il traffico in questa zona del centro e di dissuadere la gente a fare dei giri a vuoto che portano solo inquinamento acustico e atmosferico”.
10/11/2004 ore 11:05
Torna su