Lunedì 24/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: si rompe un tubo durante i lavori di ristrutturazione della rete idrica e via Tuderte diventa un lago
L’acqua è cominciata ad uscire impetuosamente verso le 16,45. Gli operai dell’azienda che, per conto dell’Aman, stanno eseguendo i lavori sulla vecchia rete idrica che attraversa Narni Scalo hanno dapprima provato a turare la falla che si era aperta su di un tubo e poi, vista la mal parata, hanno informato sia il comune che il Sii perché provvedessero a mandare dei “rinforzi”. Intanto, però, l’acqua aveva cominciato ad invadere via Tuderte formando un vero e proprio ruscello che terminava la sua corsa nei tombini posti lungo il marciapiede. Alle 19 la squadra di operai era ancora intenta, con l’impiego di una pompa idrovora fatta arrivare nel frattempo, ad estrarre l’acqua che si formava di continuo nella buca dove da alcuni giorni si sta lavorando per convogliare alcune vecchie condutture alla nuova rete idrica. Nessuno ha saputo spiegare i motivi che hanno determinato la rottura del tubo, si sa soltanto che sono andate disperse centinaia di metri cubi di acqua potabile. Grande è stata dunque l’indignazione dei cittadini che hanno assistito alla scena e che hanno lanciato accuse al Sii per i metodi scelti per effettuare i lavori di ristrutturazione che da alcuni giorni stanno paralizzando via Tuderte e creando disagi alla popolazione.
18/1/2005 ore 10:40
Torna su