Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:46
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: prosegue la gara di solidarietà per regalare un camper "sanitario" al piccolo Giovanni
Giovanni, un bimbo narnese di 5 anni, che combatte contro la Sma, è diventato il cucciolo della città. Per curarsi Giovanni ha bisogno di spostarsi di frequente. Per questa ragione associazioni, istituzioni e privati si stanno mobilitando con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare all'acquisto di un camper usato. Il mezzo, con le opportune modifiche e le strumentazioni indispensabili per la sua malattia, consentirà al piccolo di essre accompagnato presso le strutture sanitarie in totale sicurezza. Tra le tante iniziative per la causa che prende il nome di "Soli Mai Amore", c'è stata la cena di beneficenza organizzata a Narni Scalo, nel Giardino Minerva, dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Narni, l’associazione Minerva, il Cesvol, NarniInsieme, NarnIncentro in collaborazione con il Comune di Narni, l’Ente Corsa all’Anello, i terzieri Mezule, Fraporta e Santa Maria, il Centro diurno “Si può fare” csm Narni, la Cipss cooperativa sociale ed alcuni commercianti e produttori di Narni e Narni Scalo. La serata per la raccolta di fondi ha accolto la comunità narnese con una cena e tornei di ping pong e biliardino che hanno visto schierarsi in squadre gli amministratori contro i volontari. “E’ stata una serata di grande solidarietà e c’è stata una partecipazione straordinaria” spiega Mariacristina Angeli, presidente della commissione pari opportunità del Comune di Narni e dell’associazione Minerva. I 2.300euro raccolti, insieme ai fondi messi insieme nelle tante iniziative svolte e quelle in programma, aiuteranno a raggiungere la cifra necessaria per l'acquisto del camperda donare al piccolo Giovanni.
27/7/2018 ore 13:05
Torna su