Lunedì 20/05/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: inaugurato all'istituto "Gandhi" il nuovo Laboratorio sulle Biotecnologie
E’ stato inaugurato presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Gandhi di Narni il nuovo Laboratorio sulle Biotecnologie la cui realizzazione è stata possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni. Il progetto ha previsto l’installazione, all’interno del laboratorio di Chimica e Biologia, di un settore dedicato alle Biotecnologie, dotato di strumenti tecnologicamente avanzati e postazioni informatiche per la rielaborazione dei dati ottenuti nell’attività laboratoriale. Gli strumenti e gli appositi kit e reagenti permettono di effettuare esperimenti riguardanti i metodi di analisi del Dna, in particolar modo Pcr (reazione a catena della polimerasi), elettroforesi su gel, analisi spettrofotometriche ed altre tecniche di indagine che consentono di ricostruire il Dna profiling di un individuo e di stabilire la provenienza di un determinato campione biologico. Il Dna profiling è diventato un metodo standard di indagine nelle Scienze Forensi e trova applicazione in molti altri ambiti come l’archeologia, la diagnosi di malattie, il settore delle frodi alimentari, la ricerca filogenetica. Gli studenti possono, effettuando loro stessi opportune analisi di laboratorio, acquisire conoscenze, abilità e competenze in un campo scientifico di grande attualità ed in continua evoluzione per la versatilità delle sue applicazioni. Il laboratorio sarà destinato a tutti gli studenti dell’istituto: in particolare per gli studenti delle classi quarte e quinte, l’utilizzo della postazione scientifica si inserisce nell’ambito delle attività di orientamento in uscita, in sinergia con il “Progetto Lauree Scientifiche”, già attivo nell’Istituto, in collaborazione con l’Università di Perugia. Inoltre è particolarmente aderente alle finalità dell’indirizzo Liceo scientifico-opzione Scienze Applicate, il cui curricolo è orientato verso una formazione specialistica nell’ambito scientifico-tecnologico, attraverso il potenziamento delle Scienze Naturali, un incremento delle attività laboratoriali, della sperimentazione e della ricerca. Questa nuova postazione laboratoriale, così come tutti gli altri laboratori presenti all’interno della scuola, rientra nel progetto di orientamento in entrata rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado presenti nel territorio che, nel corso dell’anno scolastico, vengono ospitati dal nostro istituto per prendere attivamente parte a progetti specifici a loro rivolti. Il laboratorio in questione è utilizzato non solo nello studio della Biologia ma anche, in particolare per le classi quinte, per attività di orientamento universitario e verso il mondo del lavoro.
16/12/2018 ore 3:43
Torna su