Lunedì 17/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: i carabinieri sorprendono un 45enne narnese mentre ruba rame all'interno di una fabbrica
Lo hanno sorpreso di notte i carabinieri a bordo di un'Ape, carico di rame ed arnesi da scasso. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per furto aggravato di rame. protagonista della vicenda è un 45enne narnese (pregiudicato) sorpreso ieri sera dai carabinieri di Narni Scalo in via dello Stabilimento. I militari si sono insospettiti nel notare l'Ape Piaggio parcheggiato a ridosso della recinzione di una fabbrica di fertilizzanti agricoli che, essendo dismessa, era già stata in passato visitata dai ladri. A bordo del motocarro c'erano numerosi cavi di rame di diverse dimensioni, nonché oggetti vari da scasso: un martello, alcune chiavi da officina ed un seghetto metallico, strumenti che i carabinieri ritengono siano stati utilizzati dal malvivente per fare il foro nella recinzione esterna della fabbrica. I carabinieri hanno deciso di entrare nello stabile e qui hanno sorpreso il 45enne che, bloccato dopo un vano tentativo di fuga, risultava essere proprio il proprietario dell’ape. L’uomo è stato accompagnato in caserma dove ha ammesso spontaneamente di aver rubato dai cavi elettrici di quella ditta il rame caricato sul suo mezzo che, sequestrato, verrà restituito, visto lo stato di liquidazione dell’azienda, al relativo curatore fallimentare.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
10/6/2015 ore 11:15
Torna su